05 Luglio 2016

Mercoledì 6 luglio, ore 21
PIETRO CALICETI presenta a DANILO TAGLIAFERRI il suo ultimo romanzo “L’ultimo Cliente”. A seguire GNOLA DUO live

per la rassegna“Fahreblues”- Piacenza, Libreria Fahrenheit 451, Via Legnano

E dopo “Bala cui Ratt”, su cui è calato il sipario, per quel che riguarda il 2016, nella serata di martedì, mercoledì 6 luglio giunge al termine anche la rassegna “Fahreblues” organizzata da Fedro in collaborazione con Libreria Fahrenheit 451 di Piacenza nell’ambito della XII edizione del festival “Dal Mississippi al Po”, che da giovedì a sabato tornerà con una nuova tornata di appuntamenti letterari e musicali internazionali a Travo (PC).

Mercoledì sera in Via Legnano, a due passi dal Duomo di Piacenza, a partire dalle 21:00 Pietro Calicetti presenterà il suo romanzo “L’ultimo Cliente” e a seguire si esibirà in duo il chitarrista blues Maurizio Glielmo “Gnola”.

Avvocato milanese, assiste da anni banche, fondi d’investimento e società industriali in acquisizioni e altre operazioni straordinarie, sia in Italia che all’estero, Pietro Caliceti è stato più volte indicato dalle più prestigiose riviste internazionali tra i migliori professionisti italiani del settore. “L’ultimo cliente”, un legal thriller che racconta il lato oscuro delle grandi banche rappresenta il suo esordio nella narrativa. Uscito all’inizio di quest’anno per Baldini & Castoldi, il romanzo di Caliceti si addentra, conducendo per mano il suo lettore, in quei meccanismi i cui effetti rimbalzano spesso dalle prime pagine dei quotidiani, quando assumono poi i contorni del dramma. A dialogare con Caliceti, sarà Danilo Tagliaferri, un insider non del mondo finanziario, ma di gialli e thriller.

Dopo la presentazione del romanzo di Caliceti, Via Legnano sarà invasa dalla musica di Maurizio Glielmo “Gnola”. Chitarrista e cantante, artista dai lunghi e prestigiosi trascorsi nella scena del blues italiano, per anni a fianco del leggendario Fabio Treves, con cui ha calcato i palchi dei più importanti festival italiani e internazionali oltre a partecipare alla registrazione di due album “Treves 3” e “Sunday’s blues”, Gnola è un profondo conoscitore dell’uso del dobro e della tecnica “slide” in generale, si esprime con personalità in questa tecnica tanto da essere considerato uno specialista a livello nazionale. Questa sua abilità gli consente di essere invitato in qualità di session-man per produzioni non prettamente blues ma sconfinanti nella musica leggera, rock e pop. Di recente “Gnola” ha infatti collaborato con Davide Van De Sfroos, super ospite della XII edizione di dal Mississippi al Po, con cui ha registrato i due album “Yanez” e “Goga e Magoga” ed ha preso parte a diversi suoi tour.